Italien Nez, la revue olfactive n.15 (édition en italien)

,

À propos

Nel corso del tempo Ci riportano nel passato e ci connettono al presente: quali legami intrattengono gli odori con il tempo?
?Diffondendosi progressivamente nell'aria e sulla pelle, il profumo è spesso descritto come un'arte del tempo. Doppiamente peraltro, perché implica l'olfatto, dalla ben nota capacità di trasportarci nel passato. Ma perché questo senso è anche collegato alla memoria e alle emozioni a essa legate? E poiché gli odori sono così delicati da conservare, può esistere un'archeologia olfattiva? Il tempo del profumo è inoltre quello necessario a produrlo: ci vogliono lunghi mesi, o persino anni, per far crescere le piante odorose e trasformarle, ma anche perché i creatori elaborino la formula perfetta. La nostra società dell'immediatezza come si adatta dunque a questa lentezza? E l'industria riesce ad accelerare questo processo? Dato che i prodotti della natura non sono per loro essenza né uniformi né costanti, come assicurare alle composizioni la regolarità pretesa dal mercato, pur conformandosi alle restrizioni che fanno variare la palette dei profumieri e il sillage dei grandi classici? Infine, cosa rivela la crescente ossessione dei consumatori per la persistenza di una fragranza sulla pelle, come se non ci si volesse mai rassegnare alla separazione?


Rayons : Littérature > Littérature argumentative > Essai littéraire


  • Auteur(s)

    Jeanne Doré, Collectif

  • Éditeur

    NEZ EDITIONS

  • Distributeur

    INTERFORUM

  • Date de parution

    22/06/2023

  • Collection

    Nez, La Revue Olfactive

  • EAN

    9782491567576

  • Disponibilité

    Disponible

  • Nombre de pages

    144 Pages

  • Longueur

    26.4 cm

  • Largeur

    20.3 cm

  • Épaisseur

    1 cm

  • Poids

    410 g

  • Support principal

    Mook

Infos supplémentaires : Broché  

empty